Dieta depurativa di 4 giorni per riattivare il metabolismo e contro ritenzione idrica

Per depurare l’ organismo e per contrastare la ritenzione idrica, la Dieta Depurativa dei 4 giorni è utile da seguire dopo un’ abbuffata di cibo (tipica durante il pranzo di Natale e il cenone di Capodanno).

La dieta depurativa proposta garantisce un apporto bilanciato di fibre, vitamine e proteine: questi 4 giorni di dieta stimolano l’ organismo ad eliminare le scorie riattivando il metabolismo.

4 giorni di dieta depurativa

Per 4 giorni segui lo schema della dieta depurativa.

COLAZIONE: una tazza di latte parzialmente scremato (OPPURE latte di soia senza lattosio per chi è intollerante) macchiato con caffè o caffè d’orzo + 2 fette biscottate (preferibilmente integrali) con marmellata light OPPURE 3 biscotti secchi integrali + una spremuta d’arancia OPPURE un succo di frutta a scelta senza zuccheri aggiunti (leggere l’ etichetta)


SPUNTINO: un frutto di stagione a scelta

PRANZO: 80 grammi di riso (preferibilmente integrale) con cipolla, zafferano, funghi e un cucchiaino d’ olio OPPURE 80 grammi di pasta (preferibilmente integrale) con 100 grammi di piselli (anche surgelati o già pronti in barattolo) e un pò di panna di soia + un’ insalata mista a piacere con pomodori, carote e cetriolo (porzione libera) condita con un cucchiaino di olio d’ oliva e succo di limone + una fetta di pane (preferibilmente integrale)

MERENDA: un frutto di stagione a scelta

CENA: zuppa con carote e pomodoro (vedi ricetta sotto) + 150 grammi di tonno al naturale condito con limone e un cucchiaino d’ olio + cavoli al vapore o lessati (porzione libera) conditi con aceto e un cucchiaino d’ olio OPPURE verdure miste alla piatra (come melanzane, peperoni, zucchine; porzione libera) condite con aceto e un cucchiaino d’ olio + una fetta di pane (preferibilmente integrale)
RICETTA ZUPPA CON CAROTE E POMODORO (80 kcalorie; abbassa il colesterolo):
INGREDIENTI
: 3 carote, uno scalogno, 4 pomodorini perini, brodo vegetale (anche già pronto liofilizzato ma senza glutammato di sodio: leggi l’ etichetta), sedano, timo, salvia, coriandolo, paprika, sale, pepe, olio d’ oliva.
PREPARAZIONE: lessa 3 carote a tocchetti (le carote sono anti gonfiore), poi schiacciale con una forchetta e aggiungile ad un soffritto preparato con uno scalogno, un battuto di timo e salvia, un pezzatto di sedano e 4 pomodorini a tocchetti senza buccia (sono ottimi i pomodori perini). Fai cuocere per 10 minuti aggiustando di sale e pepe. Lacia intiepidire, frulla e rendi il passato più fluido con un poco di brodo vegetale. Servi con un filo d’ olio d’ oliva, qualche granello di coriandolo (è digestivo) e paprika (è bruciagrassi).

La tisana di betulla: depurativa e drenante

Prima di andare a dormire, bevi una tisana di betulla eventualmente dolcificata con la stevia: la betulla favorisce il drenaggio delle tossine, che l’ organismo espelle la mattina dopo. La tisana di betulla svolge infatti un’ intensa azione diuretica, disintossicante e depurativa. Trovi maggiori informazioni qui: Tisana depurativa-drenante di betulla con la stevia
Sia la betulla che la Stevia si acquistano in erboristeria.

Dieta dissociata per seguire un’ alimentazione sana

Dopo aver seguito la dieta depurativa dei 4 giorni, è bene tornare ad un’ alimentazione sana, equilibrata e dietetica. E’ utile seguire lo schema della Dieta Dissociata: una dieta ipocalorica che prevede carboidrati a pranzo, proteine a cena, verdure in quantità libera e frutta negli spuntini, lontano dai pasti. La Dieta Dissociata abbinata all’ attività fisica costante (con un allenamento di almeno 3-4 volte a settimana) aiuta a restare in salute e in forma. Trovate lo schema della Dieta Dissociata qui: Menù Dieta Dissociata da 1550 calorie al giorno


leggi anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error:
Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!