Ricetta Piatto Unico: pollo con riso e avocado. Un piatto unico dietetico da 550 calorie a porzione

I piatti unici sono risolutivi a pranzo o a cena: sono un’ ottima soluzione da servire con un contorno di verdure. Con questa ricetta potete preparare dei bocconcini di pollo con riso e avocado: un piatto unico dietetico da 550 calorie a porzione. Si tratta di un piatto unico completo e leggero che abbina la carne al riso, ottimo da servire con un contorno di insalata.

Ricetta bocconcini di pollo con riso e avocado: un piatto unico da 550 calorie a porzione

INGREDIENTI per 4 persone: 200 grammi di riso bianco, 60 grammi di riso nero Venere, 2 avocadi, 280 grammi di pollo, 1 limone, rosmarino fresco, curry in polvere, 20 grammi di olio extravergine di oliva, sale e pepe.

PREPRAZIONE: portare a bollore in una pentola abbondante acqua salata. Appena bolle, buttare il riso bianco e portare a cottura. In un altro pentolino riscaldare acqua salata per cuocere separatamente il riso nero secondo i tempi indicati sulla confezione.


Su un tagliere tritare grossolanamente con un coltello gli aghi di rosmarino fresco. Mentre le due qualità di riso cuociono, tagliare a cubetti il pollo e insaporirlo in una ciotola con sale, pepe, polvere di curry e gli aghi di rosmarino tritati. Riscaldare una padella antiaderente e senza aggiungere grassi cuocere il pollo rosolandolo bene su tutti i lati. Togliere i bocconcini di pollo dal fuoco e tenerli da parte. Scolare i due tipi di riso e passarli immediatamente sotto acqua fredda, in modo da bloccarne la cottura e mantenerli bene al dente. Pelare e tagliare a spicchi i due avocado. Pelare e tagliare a julienne la buccia di limone; spremere il limone e raccogliere il succo in una ciotolina. Unire al succo di limone i 20 grammi di olio, sale e pepe ed emulsionare il condimento così ottenuto con una piccola frusta prima di unirlo a tutti gli altri ingredienti, aggiungendo anche la buccia di limone tagliata a julienne. Il piatto può essere servito sia con il riso a parte (anche a cupola come nella foto), sia mescolando insieme tutti gli ingredienti.


leggi anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error:
Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!