Dieta depurativa di 4 giorni: dieta da 1200 calorie disintossicante con tisane e frullati per l’ Estate

Se l’ organismo ha bisogno di disintossicarsi, ecco una dieta depurativa da 1200 calorie al giorno da seguire per 4 giorni: una dieta “tutta da bere”, ideale da seguire per l’ Estate. Il menu della dieta prevede alimenti molto ricchi di acqua, ideali per depurare l’ organismo: centrifugati di frutta, insalate e passati di verdura, che garantiscono all’ organismo anche vitamine e sali minerali e danno una mano all’ azione depurativa di fegato e reni. In più, con questa “dieta tutta da bere” si combatte anche la disidratazione: quando fa caldo si suda di più e si perdono liquidi preziosi. I frullati e le fresche insalate presenti nella dieta depurativa dei 4 giorni aiutano anche a trovare un pò di sollievo all’ afa e al caldo dell’ estate. Infine, con l’ aiuto di infusi e tisane presenti nel menù della dieta, da bere mattino e sera, si digerisce meglio e si eliminano le tossine depurando l’ organismo. Il menù della dieta è un programma di soli quattro giorni e prevede 1200 calorie giornaliere. Nella dieta depurativa sono stati ridotti i carboidrati complessi (cioè pane, pasta e riso), ma non mancano gli zuccheri della frutta che garantiscono energia “pronta all’ uso”, e le proteine fornite dal latte, dal pesce e dalla carne. Questo regime dietetico depurativo permette di smaltire i liquidi in eccesso (ritenzione idrica). La dieta depurativa dei 4 giorni può essere ripetuta a distanza di un mese se c’è la necessità di depurare l’ organismo, soprattutto se ci si lascia andare troppo con fritti, dolci e alcolici. Le tisane presenti nella dieta depurativa vanno incece bevute per un mese di seguito per essere efficaci.

RICETTE TISANE FAI-DA-TE: tisana diuretica, disintossicante e riequilibrante

Con betulla e tarassaco l’ organismo si depura e ritrova l’ equilibrio. Le tisane, per essere efficaci, devono essere bevute per cicli di un mese, che è possibile ripetere quando si sente la necessità di depurare l’ organismo. Ecco quindi delle ricette delle tisane fai-da-te tra cui scegliere e da associare alla dieta depurativa (le erbe per preparare le tisane si acquistano in erboristeria).

RICETTA TISANA DIURETICA: fai preparare all’ erborista una miscela composta, in parti uguali, da fusti di equiseto, peduncoli di ciliegie, foglie di betulla, radice di bardana. Versa un cucchiaio di tisana in una tazza da 150-200 ml di acqua bollente. Lascia in infusione per 15 minuti, filtra e bevi una tazza di tisana mattino e sera, dopo cena.

RICETTA TISANA DISINTOSSICANTE: acquista in erboristeria una miscela di radice di tarassaco (25 grammi), foglie di malva (25 grammi), rizoma di curcuma (25 grammi) e foglie di menta piperita (25 grammi). Versa un cucchiaio di tisana in una tazza d’ acqua bollente da 150-200 ml, lascia riposare per 15 minuti, filtra e bevi. Per una buona cura disintossicante, vanno bevute due tazze di tisana al giorno, una al risveglio la mattina e una alla sera prima di andare a dormire.

RICETTA TISANA RIEQUILIBRANTE: in una tazza d’ acqua bollente da 150-200 ml, versa un cuc­chiaio da cucina di una miscela da 100 grammi composta (in parti uguali) da sommi­tà di passiflora, fiore di arancio amaro, foglie di melissa. Lascia in infusione per 15 minuti, quindi filtra, lascia rafferddare e bevi. Per una cura efficace, va bevuta una tazza di tisana al mattino e una tazza alla sera prima di andare a dormire.

SCHEMA MENù DIETA DEPURATIVA DA 1200 CALORIE: dieta disintossicante di 4 giorni per depurare l’ organismo

Gli alimenti che trovi in questa dieta stimolano la digestione e depurano l’ organismo, come il sedano e la cipolla che contengono quercetina (una sostanza disintossicante) o la mela verde, poco zuccherina, ma ricca di acido malico che aiuta l’ attività dell’ intestino. Trovi l’ acido malico anche nelle banane, nelle albicocche, nelle prugne (o susine) e nel limone. Un consiglio: consuma centrifugati e frullati subito dopo averli preparati, non tenerli in frigorifero altrimenti perdono parte del loro prezioso patrimonio di vitamine.

REGOLE DA SEGUIRE TUTTI I GIORNI
COLAZIONE
: una tazza di tisana a scelta tra quelle proposte sopra (la tisana va continuata a bere per 1 mese per una cura disintossicante efficace)
SPUNTINO A METà MATTINA: centrifugato con 1 mela verde e 1 gambo di sedano (86 calorie)
MERENDA A METà POMERIGGIO: una fetta di anguria (250 grammi, 37 calorie)
PRIMA DI ANDARE A DORMIRE: una tazza di tisana a scelta tra quelle proposte sopra (la stessa tisana che bevi la mattina)
CONDIMENTI: 2 cucchiai al giorno (20 grammi) di olio extravergine d’ oliva (180 calorie) da usare per condire l’ insalata o per insaporire i passati di verdura.

PRIMO GIORNO
PRANZO
: un centrifugato preparato con 1 pompelmo rosa (200 grammi), una pesca (200 grammi), una banana piccola da circa 100 grammi (in totale 171 calorie) + piatto di verdure miste preparato con lattuga (50 grammi), peperoni crudi o gligliati (100 grammi), zucchine grigliate (100 grammi ) e una fettina di formaggio emmental da 50 grammi (250,5 calorie in totale) + una tazza di tè verde (200 ml, 0 calorie)
CENA: un piatto di passato di verdura e pane tostato (201 calorie; vedi ricetta sotto) + pesce nasello al cartoccio preparato con 120 grammi di filetto di nasello (fresco o surgelato) cotto al forno con il succo di mezzo limone, rosmarino e salvia (137 calorie) + macedonia di frutta preparata con prugne (100 grammi) e una pesca piccola da circa 100 grammi (69 calorie)
RICETTA PASSATO DI VERDURE CON PANE TOSTATO
INGREDIENTI
: 1 zucchina, mezza cipolla, 1 carota, 1 gambo di sedano, una una manciata di spinaci, uno dei 2 cuc­chiai d’ olio extravergine previsti ogni giorno, 20 grammi di pane tostato, basilico, sale e pepe.
PREPARAZIONE: pela la carota, sbuccia la mezza cipolla, pulisci il sedano e gli spinaci. Lava tutte le verdure. Poi trita la cipolla e taglia a pezzetti la zucchina, la carota e il seda­no. Metti sul fuoco una pentola con due bicchieri d’ acqua (da 200 ml), sala e unisci il mix di verdure. Porta a ebolli­zione e cuoci per 30 minuti. Frulla nel mixer, versa in un piatto e aggiungi l’ olio, il pepe, il basilico e i crostini di pane tostato.

SECONDO GIORNO
PRANZO
: un frullato preparato con una banana piccola (100 grammi), mezza mela verde (100 grammi) e un bicchiere di latte (200 ml) parzialmente scremato (195 calorie) + insalata di lattuga (50 grammi), pomodori (50 grammi), cetrioli (50 grammi) e 2 uova sode (180,5 calorie in totale) + un panino integrale da 50 grammi (121 calorie)
CENA: un piatto di passato di verdure preparato con sedano e porri lessati e passati (89,6 calorie circa) + insalata di rucola (50 grammi), fagioli cannellini già cotti in scatola e scolati (100 grammi) e 100 grammi di gamberetti bolliti (164 calorie) + una fetta d’ ananas fresco (200 grammi, 80 calorie)

TERZO GIORNO
PRANZO
: un centrifugato preparato con carote (200 grammi), sedano (50 grammi), mezza mela verde (100 grammi), una fetta d’ anguria da 200 grammi (148 calorie in titale) + insalata di indivia (200 grammi) con 100 grammi tonno al naturale sgocciolato (103 calorie) + due pesche (400 grammi, 108 calorie)
CENA: vellutata di pomodoro preparata con 200 grammi di pomodori lessati, passati e cucinati in pentola a fuoco basso con 2 cucchiai di farina (20 grammi), 50 ml di latte intero e 10 grammi di parmigiano (178,6 calorie) + insalata di pollo preparata con 100 grammi di petto di pollo cotto alla piastra, 1 gambo di sedano, 50 grammi di pomodori, 2 cetrioli, 50 grammi di insalata verde, 1 cucchiaino d’ olio (194 calorie) + un panino integrale da 50 grammi (121 calorie)

QUARTO GIORNO
PRANZO
: un frullato preparato con una fetta piccola di anguria (100 grammi), mezza pesca (100 grammi), prugne (100 grammi), albicocche (100 grammi) e 100 ml di spremuta di pompelmo rosa (138 calorie) + 60 grammi di bresaola condita con limone (91 calorie) + insalata di lattuga (50 grammi) con 100 grammi di pomodori (26,5 calorie) + un panino integrale da 50 grammi (121 calorie)
CENA: un piatto di crema di cipolle e patate preparata con 1 patata media e 1 cipolla lessate, passate e condite con un cucchiaio da minestra (10 grammi) di parmigiano e 1 cucchiaio d’ olio (151 calorie) + 200 grammi di orata al vapore o lessata e insaporita con spezie a piacere (234 calorie) + una fetta di ananas fresco (200 grammi, 80 calorie).

CONSIGLI UTILI PER L’ ESTATE: BERE AIUTA A REINTEGRARE I LIQUIDI

Soprattutto d’ estate, bere è importantissimo per reintegrare i liquidi persi con la sudorazione. Ecco dei consigli utili per “la bevanda giusta al momento giusto”.
SE HAI SETE
: bevi un bicchiere d’ acqua gasata con succo di limone, è la bevanda più dissetante e (con il limone) fornisce la giusta dose di vitamina C.
SE HAI FAME: fai un frullato di banane con latte fresco parzialmente scremato, il latte nutre, perché contiene proteine, zuccheri e grassi, la banana sazia grazie alle fibre.
SE TI SENTI STANCO: bevi un caffè o una tazza di tè zuccherati, caffeina e teina “tirano su” e lo zucchero dà energia pronta all’ uso.
SE SEI STRESSATO: bevi un bicchiere di latte caldo con miele di fiori d’ arancio (si compra in erboristeria), il miele di fiori d’ arancio rilassa, il calcio e il magnesio del latte hanno un’ azione sedativa.
SE HAI I CRAMPI: bevi una bevanda con potassio e magnesio che reintegra i sali minerali e rilassa i muscoli contratti.
SE TI SENTI GONFIO: bevi una tisana di piccioli di ciliegie (si trova in erboristeria) per le sue proprietà drenanti e diuretiche che aiutano a sgonfiarsi.
SE L’ INTESTINO è PIGRO: bevi un bicchiere di succo di prugne (da bere al mattino, si compra in erboristeria), le prugne sono molto ricche di fibre e di idrossifenilisatina, hanno un effetto lassativo contro la stitichezza (stipsi).
SE HAI SUDATO MOLTO: bevi un bicchiere di succo di pesca e limone, è un cocktail di vitamina C e potassio che reidrata l’ organismo.

Attenzione a bibite e succhi: preferisci le bevande fatte in casa, così sei tu a regolare lo zucchero. Il tè verde è un’ ottima e dissetante alternativa all’ acqua, in più il tè verde è ricco di antiossidanti.

Una dieta sana aiuta a reintegrare i liquidi anche con l’ alimentazione. Ecco quanta acqua trovi in:
- una ciotola di insalata da 200 grammi: contiene il 94% d’ acqua = 188 grammi d’ acqua
- una fetta d’ anguria da 250 grammi: contiene il 95% d’ acqua = 237 grammi d’ acqua
- uno yogurt da bere da 90 ml: contiene l’ 88% d’ acqua = 79 grammi d’ acqua
- due pesche da 400 grammi: contengono il 91% d’ acqua = 364 grammi d’ acqua.





Una risposta

  1. Elisa scrive:

    PROVERO’ SUBITO QUESTA DIETA, NON VEDO L’ORA!

Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!