Proprietà del carciofo: benefici per fegato e colesterolo

carciofo benefici
I carciofi hanno molte proprietà salutari e sono ricchi di vitamine.
Il carciofo è un ortaggio ricco di fibra, vitamina C, vitamina K, vitamine del gruppo B, calcio, ferro, zinco, sodio, potassio e fosforo: un vero concentrato di nutrienti!

Proprietà benefiche del carciofo

Alcune proprietà dei carciofi sono quelle di stimolare il sistema immunitario, abbassare il colesterolo, aiutare a prevenire diabete, tumori, infarto ed ictus.
I carciofi stimolano sia la produzione di bile, sia il suo deflusso verso l’intestino. Per questo motivo il carciofo è un alimento utile nelle persone che hanno problemi gastrointestinali e digestivi.

Sicuramente, l’aspetto per cui il carciofo è più noto è quello di favorire la depurazione del corpo e la funzionalità del fegato.
Va inoltre detto che, promuovendo la salute del fegato e la disintossicazione dell’organismo, i carciofi hanno un’azione indiretta sulla luminosità e la bellezza della pelle, organo molto sensibile ai livelli di tossine presenti nel corpo.

Migliori varietà di carciofi

In Italia esistono varie tipologie di carciofi, tra cui:

  • Carciofo Romano;
  • Carciofo di Paestum;
  • Carciofo Catanese o Violetto di Sicilia;
  • Carciofo Violetto di Toscana;
  • Carciofo Spinoso Sardo;
  • Carciofo Violetto di Sant’Erasmo (coltivato solo nella laguna di Venezia).

Come cucinare i carciofi

Come per ogni alimento, le proprietà nutrizionali del carciofo vengono (almeno in parte) ridotte con cotture troppo aggressive. La frittura, per esempio, non è indicata.
Meglio quindi scegliere cotture diverse. Qualche esempio? Ecco quattro ricette facili consigliate:

Risotto ai carciofi e panna light

Ricetta torta salata ai carciofi e ricotta magra

Ricetta carciofi alla romana

Ricetta carciofi con cipolla, pomodoro, capperi, olive, pinoli

Tisana depurativa al carciofo in erboristeria

Infine, un ultimo consiglio: passa in erboristeria e richiedi gli ingredienti per la tua tisana depurativa!
Cosa serve? Foglie di carciofo (30 grammi), crisantello americano (30 grammi), radice di cicoria (20 grammi), foglie di menta piperita (10 grammi), foglie di melissa (10 grammi).

Per preparare la tisana, metti un cucchiaio della miscela in una tazza di tè, copri con acqua bollente e lascia in infusione per 15 minuti. Poi, filtra e bevi.
Questa tisana fa bene alla salute del fegato, è depurativa e aiuta a sgonfiare la pancia se soffri di gonfiore addominale.


leggi anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error:
Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!