Insonnia: rimedi naturali per i disturbi del sonno. Valeriana, Escolzia e Passiflora contro l’ insonnia

insonnia-rimedi-naturali-per-i-disturbi-del-sonno-valeriana-escolzia-e-passiflora-contro-l-insonniaInsonnia fa rima soprattutto con donna. Lo dicono diverse indagini sui disturbi del sonno condotte in Italia e in Europa: il 60% di chi alla sera fatica ad addormentarsi appartiene al sesso femminile. La colpa, a detta degli esperti, va addebitata agli ormoni, o meglio alle loro fluttuazioni periodiche legate al ciclo mestruale nella donna. I rimedi naturali contro l’ insonnia sono molti.

RIMEDI NATURALI PER L’ INSONNIA:
LA VALERIANA CONTRO I DISTURBI DEL SONNO

I rimedi naturali più usati contro l’ insonnia sono a base di valeriana (Valeriana officinalis), pianta che cresce in tutta Europa, il cui estratto secco nebulizzato e titolato in acidi valerenici totali (minimo 0,42%) ha note proprietà benefiche sul sistema nervoso centrale. L’ estratto di valeriana esercita un’ azione sedativa che favorisce il sonno: studi clinici controllati effettuati su pazienti affetti da lieve insonnia hanno dimostrato che la valeriana riduce il tempo necessario per addormentarsi e migliora la qualità del sonno nelle 7 prime ore della notte. L’ estratto di valeriana non ha effetti collaterali importanti, tuttavia è sconsigliata in gravidanza, in allattamento e prima dei sei anni di età.

RIMEDI NATURALI PER L’ INSONNIA: L’ ESTRATTO DI ESCOLZIA CONTRO I DISTURBI DEL SONNO

Altre piante utili come rimedi naturali contro l’ insonnia sono l’ escolzia (Eschscholtzia californica) e la passiflora (Passiflora incarnata). L’ escolzia è originaria della California e del Messico, ma è oggi coltivata in molti altri paesi a clima temperato caldo. Dell’ escolzia si utilizzano le parti aeree della pianta, da cui si ricava l’ estratto secco nebulizzato e titolato in protopina allo 0,35%. L’ estratto di escolzia agisce a livello del sistema nervoso centrale favorendo il sonno. Alcuni studi hanno dimostrato che l’ escolzia è un rimedio naturale contro l’ insonnia e i disturbi del sonno più attivo nelle donne rispetto agli uomini e può avere anche un’ azione antidolorifica generale legata in buona parte all’ effetto di sedazione. L’ estratto di escolzia riduce la reattività delle cellule della corteccia cerebrale, favorisce il rilassamento muscolare e stimola i centri del sonno.

RIMEDI NATURALI PER L’ INSONNIA: LA PASSIFLORA CONTRO I DISTURBI DEL SONNO

Dalla passiflora, pianta originaria degli Stati Uniti meridionali e dell’ America centrale e meridionale, si ricava l’ estratto secco nebulizzato e titolato in iperoside minimo 0,3%. L’ estratto di passiflora ha un’ azione sedativa sul sistema nervoso centrale, soprattutto a livello della zona motoria del midollo spinale e dei centri del sonno.

IN GRAVIDANZA EVITARE IL FAI-DA-TE E CONSULTARE SEMPRE IL MEDICO

La regola generale è che in gravidanza i prodotti a base di piante medicinali vanno assunti sotto il controllo del medico. In parole povere: meglio mettere da parte il fai da te, in questo delicato periodo, perché per molti principi attivi naturali non esistono dati certi sugli effetti che possono esercitare sul feto. Il ministero della Salute e l’ Agenzia italiana del farmaco hanno emesso alcune raccomandazioni su questo argomento. Le sostanze vegetali più rischiose, stando a quanto emerso, sono gli oli essenziali (presenti anche nella propoli) e gli alcaloidi, molecole ad altissima diffusibilità nell’ organismo che pertanto possono agevolmente raggiungere il feto. Inoltre, molti alcaloidi possono aumentare la contrattilità dell’ utero e quindi è meglio starne alla larga. E’ bene diffidare anche dello zenzero: pur essendo efficace nel ridurre nausea e vomito (sintomi quasi sempre presenti nel primo trimestre di gravidanza) sui suoi principi attivi non esistono al momento certezze assolute in termini di sicurezza.


leggi anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Una risposta

  1. Francesco says:

    Ottimi suggerimenti per chi ha lievi problemi di insonnia. Io mi sono trovato bene con le compresse di Sedatol della EG. Contengono: Melatonina (da 3mg), Passiflora, Valeriana, Melissa, Biancospino.

error:
Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!