Dieta del Gelato alla Frutta: la dieta dell’ estate da 1300 calorie al giorno per dimagrire. Le calorie del gelato

D’ estate si può seguire una dieta anche col gelato (preferibilmente alla frutta): se il gelato viene inserito in un regime alimentare dietetico studiato ad hoc, si può dimagrire senza rinunciare al gusto ed eliminare i chili di troppo senza troppa fatica, fornendo all’ organismo tutti i nutrienti di cui ha bisogno. Il gelato è infatti un alimento che dà energia e proteine preziose per il benessere. Su questo punto dietologi e nutrizionisti sono d’ accordo: la classica coppetta di gelato è un alimento che può completare un pasto leggero ed entrare nel menù di una dieta equilibrata. Il gelato fornisce proteine, zuccheri semplici e grassi, con una buona dose di fosforo e calcio. Gli ingredienti base dei gelati sono infatti latte e zucchero, con l’ eventuale aggiunta di panna e uova. Tutti alimenti ricchi dal punto di vista nutrizionale: le proteine del latte e delle uova contengono aminoacidi essenziali, indispensabili per il nostro organismo; mentre gli zuccheri (lattosio e saccarosio) sono ad assorbimento rapido e forniscono energia pronta all’ uso. Un altro dei punti forti del gelato “classico” (a base di latte) è il suo apporto di calcio, che lo rende un alimento prezioso per le donne perché mantiene sane le ossa e previene l’ osteoporosi. I gelati alla frutta, invece, possono essere preparati anche senza l’ aggiunta di latte, ma solo con fragole, limone, frutti di bosco, anguria, pesche e altri frutti miscelati con acqua e zucchero. In questo caso i gelati alla frutta contengono soprattutto vitamine, fibre e fruttosio (lo zucchero della frutta). Ormai si trova in tutte le gelaterie anche il gelato allo yogurt: per chiamarsi così deve garantire un contenuto di yogurt che può variare dal 20 al 40 per cento. Il gelato allo yogurt è una variante più digeribile rispetto al gelato a base di latte e panna, perché il lattosio è stato predigerito dai fermenti lattici. Il gelato artigianale, che contiene aria pari al 15-30 per cento del peso, fornisce in media dalle 120 calorie di un cono con due gusti alla frutta (pari a circa 80 grammi) alle 188 calorie di una coppetta crema e cioccolato (sempre di 80 grammi).

GELATO ARTIGIANALE E GELATO INDUSTRIALE

Il gelato artigianale o mantecato è prodotto con una lenta incorporazione di aria durante la fase di gelatura delle miscele: caratteristica che lo rende cremoso ma insieme morbido; il gelato industriale viene detto anche soffiato perché, durante la gelatura, viene introdotto il 100-130 per cento di aria, per cui la miscela è più soffice e leggera.
Il risultato è che il gelato industriale può pesare di meno ed essere leggermente meno calorico di quello artigianale. E’ bene però controllare sempre che sulla confezione del gelato industriale sia riportata una detta­gliata etichetta nutrizionale in modo da regolarti sulle quantità, senza alterare l’ apporto calorico della giornata.

PER LA DIETA DEL GELATO SCEGLI I GUSTI ALLA FRUTTA

Il gelato alla frutta è più digeribile e leggero. La Dieta del Gelato può essere seguita per 1-2 settimane e fornisce in media tra le 1200 e le 1300 calorie al giorno. Questa dieta permette di mangiare il gelato dopo pranzo e come spuntino di metà pomeriggio. Il menù settimanale della Dieta del Gelato propone piatti semplici che garantiscono un menu leggero, ricco di verdura e frutta fresca e con la giusta dose di carboidra­ti. Nel weekend è previsto anche uno “strappo alla regola” con pizza e birra.
Per seguire la Dieta del Gelato è meglio privilegiare i gelati alla frutta perché contengono meno grassi, sono meno calorici e più digeribili.
Dopo la Dieta del Gelato è bene riprendere una dieta più equilibrata e, prima di ripetere il menu della Dieta del Gelato, è bene seguire per un mese una dieta equilibrata.
chiedi il parere del medico.

CALORIE GELATO: il gelato alle creme è più goloso ma più calorico del gelato alla frutta

Ecco le calorie dei gusti di gelato a confronto: gelato alle creme e gelato alla frutta.

- Pallina di gelato alla crema da 60 grammi 72 calorie
- Coppetta con due gusti, cioccolato e fior di latte da 80 grammi 188 calorie
- Cono con 3 gusti, cioccolato, crema e fragola da 110 grammi 255 calorie

Calorie gusti gelato:
Gelato al Limone 140 calorie
Gelato al Mirtillo 151 calorie
Gelato alla Fragola 153 calorie
Gelato al Melone 160 calorie
Gelato al Fior di latte 167 calorie
Gelato alla Stracciatella 193 calorie
Gelato al Pistacchio 211 calorie
Gelato alla Crema 219 calorie
Gelato al Cioccolato 291 calorie
Gelato alla Nocciola 326 calorie

SCHEMA SETTIMANALE MENù DIETA DEL GELATO (dieta da 1200-1300 calorie al giorno)

TUTTI I GIORNI:
SPUNTINO
: a metà mattina un grappolo d’ uva (50 grammi, 30 calorie)
MERENDA: a metà pomeriggio un cono con due palline di gelato alla frutta (80 grammi, 120 calorie)
PANE E CONDIMENTI: ogni giorno sono concessi 4 cucchiaini di olio d’ oliva (20 grammi, 180 calorie), 2 cucchiaini di parmigiano grattugiato (10 grammi, 39 calorie) e un panino integrale (40 grammi, 94 calorie); quando nella ricetta è specificato l’ uso di olio o di parmigiano, devi sottrarli dal totale.

LUNEDì
COLAZIONE
: una tazzina di caffè con un cucchiaino di zucchero (circa 19 calorie), una tazza di latte (150 ml) con cereali integrali (30 grammi) circa 172 calorie
PRANZO: un toast con una sottiletta e 40 grammi di prosciutto cotto (circa 250 calorie); insalata con lattuga, peperoni e cetrioli (200 grammi) condita con un cucchiaino d’ olio extravergine d’ oliva (circa 85 calorie); una coppetta con una pallina di gelato allo yogurt (40 grammi, circa 70 calorie)
CENA: penne al tonno naturale e pomodoro (preparate con 50 grammi di pasta, 20 grammi di tonno naturale, pomodori da 100 grammi, mezza cipolla, 2 cucchiaini d’ olio extravergine di oliva; totale circa 290 calorie); un panino integrale da 50 grammi (121 calorie); macedonia con pesca e banana (200 grammi) condita con succo di limone (totale 110 calorie)

MARTEDì
COLAZIONE
: una tazzina di caffè con un cucchiaino di zucchero (circa 19 calorie), una tazza di latte (150 ml) con cereali integrali (30 grammi) circa 172 calorie
PRANZO: prosciutto e melone con 60 grammi di prosciutto crudo magro e 240 grammi di melone (167 calorie); una coppetta con due palline di gelato alla frutta a scelta (80 grammi, 120 calorie)
CENA: spaghetti (70 grammi) al pomodoro e basilico conditi con un cucchiaino d’ olio extravergine di oliva e un cucchiaino di grana grattugiato (270 calorie); una fetta di pesce spada alla griglia (130 grammi, 221 calorie); 2 cracker (20 grammi, 82 calorie); 2 pesche (200 grammi, 54 calorie)

MERCOLEDì
COLAZIONE
: una tazzina di caffè con un cucchiaino di zucchero (circa 19 calorie), una tazza di latte (150 ml) con cereali integrali (30 grammi) circa 172 calorie
PRANZO: pomodori (150 grammi) e mozzarella (50 grammi) conditi con un cucchiaino d’ olio extravergine di oliva (185 calorie); frutti di bosco anche surgelati (200 grammi) con una pallina di gelato al limone (138 calorie)
CENA: spaghetti (50 grammi) con verdure a scelta (30 grammi) conditi con due cucchiaini d’ olio (270 calorie); 2 fette d’ arrosto di tacchino oppure 2 fette di tacchino cotte alla griglia (150 grammi, 165 calorie); 2 cracker (20 grammi, 82 calorie); ananas fresco (200 grammi, 80 calorie)

GIOVEDì
COLAZIONE
: una tazzina di caffè con un cucchiaino di zucchero (circa 19 calorie), una tazza di latte (150 ml) con cereali integrali (30 grammi) circa 172 calorie
PRANZO: insalata di mare preparata con 100 grammi di molluschi (seppioline, vongole, calamaretti freschi o surgelati), 2 cucchiaini d’ olio extravergine d’ oliva (10 grammi), alloro, mezzo limone, prezzemolo (totale 160 calorie); 2 cracker (20 grammi, 82 calorie); una coppetta con due palline di gelato alla frutta a scelta (80 grammi, circa 120 calorie)
RICETTA INSALATA DI MARE:
Porta a ebollizione una pentola d’ acqua fredda, aromatiz­zata con una foglia d’ alloro. Versaci le seppioline, le von­gole e i calamaretti e falli lessare per dieci minuti circa. Quindi scola il tutto, versalo in un piatto e lascia intiepidi­re. Condisci con i due cucchiaini d’ olio extravergine d’ oli­va, poco sale, il succo dì mezzo limone spremuto e una manciata abbondante di prezzemolo appena tritato (da sapore ed è ricco di vitamina C). Puoi gustare l’ insalata di mare ancora tiepida oppure fredda, come preferisci.
CENA: insalatona di pollo preparata con 100 grammi di petto di pollo, 30 grammi di formaggio emmental, un gambo di sedano, 100 grammi di pomodori, 100 grammi di lattughino, mezza mela, 1 cucchiaino d’ olio (totale 312 calorie); un panino integrale (50 grammi, 121 calorie); 3 fichi (250 grammi, 118 calorie)

VENERDì
COLAZIONE
: una tazzina di caffè con un cucchiaino di zucchero (circa 19 calorie), una tazza di latte (150 ml) con cereali integrali (30 grammi) circa 172 calorie
PRANZO: carpaccio di bresaola (100 grammi) con grana e rucola (circa 151 calorie); insalata verde e pomodori (200 grammi) conditi con un cucchiaino d’ olio (80 calorie); una coppetta di gelato al fior di latte e cioccolato (188 calorie)
CENA: penne, rucola e calamari con 70 grammi di penne, 50 grammi di calamari, una manciata di rucola, una cipolla, alloro, 1 cucchiaino d’ olio (totale 334 calorie); fiocchi di latte (80 grammi, 90 calorie); macedonia con anguria, frutti di bosco e fette di pompelmo (200 grammi, 70 calorie)

SABATO
COLAZIONE
: una tazzina di caffè con un cucchiaino di zucchero (circa 19 calorie), una tazza di latte (150 ml) con cereali integrali (30 grammi) circa 172 calorie
PRANZO: omelette al prosciutto con 1 uovo, 20 grammi di prosciutto cotto, 1 cucchiaino d’ olio (160 calorie); insalata mista (150 grammi) condita con un cucchiaino d’ olio (75 calorie); un cono con due palline di gelato, crema e frutta (80 grammi, 132 calorie)
CENA: pizza margherita (569 calorie); un bicchiere di birra (125 ml, 42 calorie); una fetta di ananas (100 grammi, 40 calorie)

DOMENICA
COLAZIONE
: una tazzina di caffè con un cucchiaino di zucchero (circa 19 calorie), una tazza di latte (150 ml) con cereali integrali (30 grammi) circa 172 calorie
PRANZO: insalatona con mele e gamberetti con 150 grammi di mela verde, 100 grammi di lattuga, 50 grammi di gamberetti precotti, 20 grammi di grana, 2 cucchiaini d’ olio (totale 210 calorie); 2 cracker (20 grammi, 82 calorie); affogato al caffè con una pallina di gelato alla crema (40 grammi, 72 calorie)
CENA: spaghetti (70 grammi) alle vongole (50 grammi) con pomodoro e aglio 416 calorie; insalata di pomodori (200 grammi, 35 calorie); 5 prugne piccole (150 grammi, 60 calorie)





8 risposte

  1. antonella scrive:

    Grazie per la risposta tempestiva !

  2. Redazione IO Benessere Blog scrive:

    Buongiorno Antonella, nella Dieta del Gelato puoi tranquillamente invertire il menù del pranzo con quello della cena perchè le calorie giornaliere (si tratta di una dieta da 1300 calorie al giorno) restano comunque invariate. L’ importante è mantenere le porzioni (quantità) dei cibi indicati nello schema settimanale del menù della dieta.

  3. antonella scrive:

    posso invertire il pranzo con la cena nella dieta ?

  4. Simona scrive:

    Grazie mille, ancora una volta siete stati veloci, gentili ed esaustivi !

  5. Redazione IO Benessere Blog scrive:

    Ciao Simona, per la tua colazione, puoi alternare queste proposte:
    1- latte parzialmente scremato (200 ml, 92 calorie), 2 fette biscottate integrali (20 grammi, 75 calorie)
    2- latte parzialmente scremato con caffè (200 ml, 92 calorie), fette biscottate integrali (20 grammi, 76 calorie), un cucchiaio di miele (10 grammi, 31 calorie)
    3- un tè verde con mezzo cucchiaino di zucchero (10 calorie); 3 biscotti secchi (5 grammi, 63 calorie)
    4- un caffè d’ orzo con mezzo cucchiaino di zucchero (10 calorie); 1 vasetto di yogurt alla frutta (125 ml, 65 calorie)
    5- un caffè d’ orzo con mezzo cucchiaino di zucchero (circa 10 calorie), 30 grammi di biscotti integrali (circa 127 calorie)
    6- un tè verde con un cucchiaino di zucchero (circa 20 calorie), una fetta di pane tostato con 10 grammi di marmellata (circa 109 calorie).

    Alternando queste proposte, non superi le calorie giornaliere consentite nella colazione della Dieta del Gelato. Basta conteggiare le calorie totali della colazione che devono restare sulle 198 calorie circa. Puoi anche mixare le varie proposte della colazione facendo il conto delle calorie totali e restando sulle 198 calorie per la tua colazione.

  6. Simona scrive:

    intendo se sia possibile sostituire il latte e cereali con altri alimenti, tipo biscotti integrali, fette biscottate o pane tostato con un cucchiaino di marmellata oppure uno yogurt, magari alternandoli. grazie.

  7. Redazione IO Benessere Blog scrive:

    Buongiorno Simona, che tipo di alternative intendi a colazione ? Considera che la Dieta del Gelato, diversamente dalla dieta delle proteine, conteggia le calorie giornaliere: è una dieta da 1300 calorie al giorno. Di conseguenza, anche il menù della colazione è calcolato sulla base delle calorie giornaliere da assumere. Come puoi leggere infatti, anche nel menù della colazione sono inserite le calorie di ciascun cibo. Variando i cibi e le quantità, variano anche le calorie giornaliere totali assunte. La colazione della Dieta del Gelato è una colazione completa, prevede infatti tutti i giorni: una tazzina di caffè con un cucchiaino di zucchero (circa 19 calorie), una tazza di latte (150 ml) con cereali integrali (30 grammi) circa 172 calorie. In totale quindi, la colazione prevede l’ assunzione di 198 calorie.

  8. Simona scrive:

    Ciao, in questo momento sto seguendo la dieta delle proteine, vi avevo già scritto infatti nei commenti all’ articolo che parla di questa dieta, mi avevate gentilmente consigliato diverse diete da seguire che comprendessero frutta come vi avevo richiesto io, poi sbirciando tra gli altri commenti ho trovato questa dieta che consigliavate ad una ragazza che voleva inserire una pizza settimanale e l’ ho trovata molto adatta anche alle mie esigenze, vorrei però sapere se ci possono essere delle alternative per quel che riguarda la colazione. Grazie per la vostra risposta.

Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!