Rimedi per acne, cicatrici, brufoli, punti neri, pelle grassa, pori dilatati e cisti sebacee (“grani di miglio”)

Disturbi ormonali, alimentazione squilibrata e trattamenti cosmetici sbagliati o aggressivi possono causare acne, brufoli e punti neri. I pori della nostra pelle collegano la su­perficie della cute alle ghiandole che (più in profondità) producono sebo per formare lo strato idrolipidico che protegge e mantiene morbida ed elastica la pelle. Questo meccanismo può incepparsi per cause diverse: genetiche, ormonali, detersione e cosmetici aggressivi. Così possono nascere alcuni inestetismi della pelle come acne, brufoli e punti neri. L’ altera­zione della produzione di sebo (che porta al problema della pelle grassa e impura) associata all’ applicazione di prodotti cosmetici sbagliati favorisce la dilatazione dei pori, fa perdere luminosità e compattezza alla grana della pelle, e favorisce la formazione di brufoli, punti ne­ri, acne o di altri inestetismi indiretti, come i “grani di miglio” (piccole cisti di sebo). Quando compaiono questi problemi, occorre agire subito in modo adeguato. Se l’ inestetismo è serio e l’ acne è molto accentuata è bene rivolgersi ad un dermatologo. Se invece il problema estetico è nella sua fase iniziale o non è ancora molto accentuato, è bene usare idratanti leggeri con principi attivi antiossidanti e anti­settici (come calendula, acido lipoico, propoli, tè australiano) e usare makeup e trucchi non comedogenici. Come base trucco è meglio utilizzare un gel opa­cizzante e normalizzante, per esem­pio con zinco gluconato. E’ inoltre utile usare trattamenti mirati per acne, brufoli e punti neri. Ecco alcuni consigli pratici e alcuni rimedi naturali.

RIMEDI PER BRUFOLI E ACNE

Per chi ha la pelle grassa con brufoli e acne, ecco i prodotti cosmetici consigliati per la pulizia del viso, il trattamento peeling viso di medicina estetica e i rimedi naturali più adatti.

PRODOTTI COSMETICI PER LA PELLE GRASSA CON ACNE E BRUFOLI

Per pulire e detergere la pelle grassa con brufoli e acne è bene usare detergenti a PH leggermente acido, come i gel che con l’ acqua diventano schiuma. Un prodotto cosmetico consigliato per la pulizia del viso è ad esempio Gel Acnet di BioNike (150 ml; €11,25 in farmacia): è un detergente schiumogeno a risciacquo con granuli di jojoba e oli essenziali di menta e ginepro (antisettici e antinfiammatori). Per quanto riguarda la crema viso, è bene scegliere creme idratanti oil free e seboregolatrici con estratti di aloe e bisabololo (sono lenitivi), e peonia (è opacizzante). Una volta la settimana è ottimo applicare una maschera-viso all’ argilla per purificare la pelle. Le creme idratanti seboregolatrici e la maschera viso all’ argilla si trovano in erboristeria o in farmacia.

PEELING VISO PER LA PELLE GRASSA CON BRUFOLI E ACNE:
MEDICINA ESTETICA

Dal medico estetico sono consigliate 2-3 sedute di peeling con acido mandelico o con uno strato di Jessner, poi con booster clarifying (acido citrico al 10% e acido mandelico al 20%).

RIMEDI NATURALI FAI-DA-TE PER I BRUFOLI

Per “seccare” i brufoli è ottimo utilizzare la tintura madre di calendula (si trova in erboristeria), che ha proprietà antisettiche e antinfiammatorie. Per un uso corretto, si imbeve un bastoncino di cotone (quelli che si usano di solito per pulire le orecchie) e si usa per fare delle leccature sui brufoli.
_________________________________________________________

RIMEDI PER PUNTI NERI E PORI DILATATI

Chi ha la pelle grassa con punti neri e pori dilatati, deve usare dei prodotti cosmetici ad hoc. Ecco alcuni consigli per scegliere i prodotti cosmetici più adatti, il trattamento peeling indicato da eseguire dal medico estetico e i rimedi naturali da fare a casa col fai-da-te.

PRODOTTI COSMETICI PER PUNTI NERI E PORI DILATATI

Per la detersione del viso è consigliato l’ olio di mandorle o prodotti cosmetici detergenti con malva. Dopo la detersione e la pulizia del viso, nei casi di pelle grassa con pori dilatati e punti neri è bene usare una lozione o un cerottino antisettico con acido salicilico, oppure con tea tree oii, tiolisina o propoli. Un prodotto cosmetico consigliato è ad esempio Sérum Anti-Pores Dilatés di Clarins (30 ml, €29 in profumeria): contiene acido di fiore d’ ibisco e acido salicilico per ridurre la visibilità dei pori dilatati. Per quanto riguarda la crema viso, sono ottime le creme con poliidrossiacidi (come gluconolattone o lattobionico). E’ inoltre consigliato fare scrub viso settimanali con microsferule.

PEELING VISO PER ELIMINARE I PUNTI NERI: MEDICINA ESTETICA

Dal medico estetico è ottimo il peeling con soluzione di Jessner con acido salicilico, acido lattico e resorcina che favoriscono l’ espulsione dei punti neri. Per ottenere i migliori risultati sono consigliate 4-6 sedute di peeling viso.

RIMEDI NATURALI FAI-DA-TE PER PUNTI NERI

Un ottimo rimedio naturale contro i punti neri è la corteccia di salice tritata (si compra in erboristeria). Basta versare un cucchiaio di corteccia di salice tritata in 50 ml di acqua, far bollire per 15 minuti, filtrare, lasciare raffreddare, aggiungere un cucchiaio di succo filtrato di limone e tamponare sui punti neri 1-2 volte la settimana.
_________________________________________________________

RIMEDI PER ACNE CON CICATRICI

L’ acne e i brufoli lasciano spesso delle piccoli cicatrici sul viso. Ecco i prodotti cosmetici mirati per chi ha questo tipo di problema, il trattamento di medicina estetica consigliato e i rimedi naturali da fare a casa.

PRODOTTI COSMETICI PER ACNE CON CICATRICI

Per la pulizia del viso è bene scegliere un detergente delicato specifico per pelli grasse con acne. Un prodotto cosmetico consigliato è la Lozione Purificante Delicata Biopur di Biotherm per le pelli miste-grasse (200 ml, €19,50 in profumeria): contiene estratti di hamamelis per affinare la grana della pelle e migliorare il colorito. Dopo la pulizia del viso è bene usare una crema idratante leggera e senza eccipienti minerali (cioè senza paraffine). Per ridurre il rischio di cicatrici da acne e per rendere più veloce la guarigione è ottimo usare un gel ai fosfolipidi. Se il problema delle cicatrici da acne è limitato, si possono provare le creme con bava di lumaca (in erboristeria e in farmacia).

IL LASER CONTRO LE CICATRICI DA ACNE: MEDICINA ESTETICA

Dal medico estetico sono consigliate 3-4 sedute con laser frazionali che agiscono contro le cicatrici da acne. Per segni poco profondi si usa il laser al CO2 ultrapulsato o l’ Erbium Laser, che rimuovono lo strato superficiale della cute e stimolano la produzione di collagene (1-3 sedute).

RIMEDI NATURALI FAI-DA-TE PER L’ ACNE

Ogni settimana è bene fare un bagno di vapore tenendo per 5 minuti il viso su un pentolino di acqua calda con 3-4 gocce di olio essenziale di lavanda (è antibatterica e calmante) emulsionato in un pò di latte.
_________________________________________________________

RIMEDI PER CISTI SEBACEE (GRANI DI MIGLIO)

I cosiddetti “grani di miglio” sono delle cisti sebacee piccole, numerose, biancastre e consistenti, diffuse soprattutto sul viso. E’ possibile far asportare queste piccole cisti (formate da cheratina) dal dermatologo o dal medico estetico, con un micro-bisturi o un ago sterile. È una procedura velocissima e praticamente indolore. Per evitare la ricomparsa delle cisti sebacee si possono usare ciclicamente creme ad azione cheratolitica contenenti acido glicolico o acido salicilico (sotto controllo medico). Per chi è predisposto alla formazione delle cisti sebacee, dal medico estetico si possono fare cicli con peeling chimici a base di alfa e beta-idrossiacidi (1-2 sedute).





Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!