Salute Donna: sintomi e cura cisti ovariche, infezioni vaginali, endometriosi, cistite, vaginismo

Salute Donna sintomi e cura cisti ovariche, infezioni vaginali, endometriosi, cistite, vaginismoI rapporti sessuali dolorosi sono un problema abbastanza frequente nelle donne che non sempre viene preso in esame. In alcuni casi infatti, quando una donna prova dolore durante un rapporto sessuale, le cause non sempre sono di tipo psicologico: il dolore può essere in realtà uno dei sintomi di determinate patologie che incidono non solo sui rapporti sessuali ma anche sulla salute della donna. I medici definiscono il dolo­re durante i rapporti ses­suali come dispareunìa o coitalgia. Il dolore durante l’ amplesso di­pende da molti fattori, fisici o psicologici, o entrambi contem­poraneamente. Se c’è stato un precedente in cui la donna per un problema fisico ha sentito dolore durante il coito, essa, inconscia­mente, ogni qualvolta ha un rap­porto sessuale può rievocare quel brutto momento. In ogni caso, anche se il motivo è di natura psi­cologica, il dolore sarà comunque percepito a livello fisico. Per affrontare il problema, occorre innanzitutto escludere che ci sia un problema ginecologico.
Sono molte infatti le patologie che pos­sono essere alla base del dolore durante il coito.

ENDOMETRIOSI E SALUTE DONNA

L’ endometrio è la mucosa che ri­veste la superficie interna dell’ utero. Durante ogni ciclo di 28-30 giorni, l’ endometrio cresce fino a staccarsi, pro­vocando il flusso mestruale. Ma quando tale mucosa è presente in altre zone come le ovaie o le tube di Falloppio, non può essere eli­minata dal flusso. Si producono allora irritazione e lesioni nei tes­suti. La endometriosi è un distur­bo che di solito colpisce le donne tra i 20 e i 40 anni.
SINTOMI ENDOMETRIOSI:
L’ endometriosi provoca dolori me­struali, flusso abbondante, dolore durante i rapporti sessuali e pro­blemi nel rimanere incinta.
CURA ENDOMETRIOSI:
In base alla visita specialistica e in base ad ogni singolo caso, il ginecologo valute­rà se è necessario un intervento chirurgico per eliminare l’ endo­metrio posto fuori dall’ utero op­pure se è sufficiente una cura farmacologica.

CISTI OVARICHE: cisti alle ovaie

La cisti è una cavità piena di li­quido che cresce sulla superficie delle ovaie o al loro lato. General­mente le cisti sono piccole, ma possono crescere e interferire sulla pro­duzione di ormoni.
SINTOMI CISTI OVARICHE:
Molte volte le cisti ovariche (cisti alle ovaie) sono asintomatiche, ma possono anche causare dolore durante i rapporti sessuali, gonfiore addominale, dolore, emorragie vaginali o au­mento della peluria corporea.
CURA CISTI OVARICHE:
La cura farmacologia per le cisti ovariche dipende molto dall’ età della donna e dal fatto se vuole rima­nere incinta o meno.

INFEZIONI VAGINALI: candida e tricomoniasi

L’ infezione vaginale più frequen­te è la candida prodotta dal fun­go Candida albicans.
SINTOMI INFEZIONI VAGINALI:
Oltre al do­lore durante i rapporti sessuali, di solito l’ infezione vaginale produce un prurito alla zona genitale. Si hanno perdite biancastre con grumi e la vulva e la vagina sono arrossate e gon­fie.
In particolare, la tricomoniasi è un’ infezione vaginale causata da un parassita e provoca nelle donne secrezioni giallastre e maleodoranti; la tricomoniasi causa anche pruriti, dolore addominale e disturbi du­rante i rapporti sessuali.
La diagnosi delle infezioni vaginali viene effettuata attraverso una visita ginecologica e se ne ha conferma tramite un esame citologico analitico.
CURA INFEZIONI VAGINALI:
In base al tipo di infezione vaginale riscontrata, il ginecologo prescriverà una cura farmacologica basata su antimicotici o antibiotici, che bisogna seguire scrupolo­samente per evitare recidive.

SECCHEZZA VAGINALE E DOLORE DURANTE I RAPPORTI SESSUALI

Per poter avere rapporti sessuali sani, è necessario che nella vagi­na le ghiandole di Bartolino producano alcune sostanze lubrifi­canti che permettono la penetra­zione. Quando le ghiandole non secernono queste sostanze lubri­ficanti, la penetrazione per la donna può esse­re dolorosa. Tale secchezza vagi­nale può dipendere da diverse cause, tra le quali una diminu­zione del livello di estrogeni, così come capita durante la menopau­sa. È stato dimostrato che gli estrogeni aiutano a mantenere l’ elasticità della pelle e delle mu­cose e lo stesso accade con le pa­reti della vagina. Ma ci sono an­che altre cause che possono provocare la secchezza vaginale: l’ allattamento, l’ assunzione di antistaminici, tranquillanti o marijuana e il ci­clo mestruale. Esistono gel e creme che aiutano a lubrificare la vagi­na, combattendo, con ottimi risultati, la secchezza vaginale.

CISTITE E SALUTE DONNA

La cistite è un’ in­fezione localizzata nella vescica e nel tratto urinario. I batteri che di solito “vivono” nella zona dei genitali e in quella anale arriva­no alla vescica. I disturbi provocati dalla cistite possono ren­dere difficili i rapporti sessuali.
CURA CISTITE:
La cura della cistite è molto sem­plice anche se lenta: bisognerà prendere l’ antibiotico prescritto dal medico.

VAGINISMO: qualdo la causa del dolore è psicologica

Durante la penetrazione la vagi­na si contrae istintivamente. È ciò che chiamiamo vaginismo. Può essere un episodio isolato, ma quando capita ripetutamente, la donna comincia ad aver paura del dolore e la vagina si chiude di più. Le cause del vaginismo vanno dal trauma psicologico, alla soffe­renza provata durante precedenti rapporti sessuali, fino alla paura di una gravidanza, l’ ansia, la mancanza di desiderio sessuale. Le cause del vagimsmo non sono sempre dovute a traumi: spesso una cattiva educazione sessuale è la re­sponsabile principale del vaginismo. Nei casi di vaginismo è bene rivolgersi ad uno specia­lista (un sessuologo) che consigli e spieghi le tecniche di rilassamento.





Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!