Alimentazione e salute: cibi che formano acidi e cibi che formano basi per un Ph neutro e l’ equilibrio fisico

Il moderno stile di vita e una ricca alimentazione spesso fanno sì che nel corpo si accumulino rapidamente acidi che spesso l’ organismo non riesce ad eliminare e che provocano così disturbi di vario genere. Nelle lezioni di chi­mica, spesso si parla di acidi e basi che si equili­brano a vicenda. Anche nel nostro organismo il rapporto di acidi e basi controlla il giusto equilibrio mantenendo il valore medio del Ph il più vicino possibile al valore ideale (che è il 7: un valore neutro dato dall’ equilibrio acido-basico). L’ azione di acidi e basi è importante per lo svolgimento senza difficoltà di tutti i pro­cessi metabolici dell’ organismo. Il nostro corpo dispone di dif­ferenti sistemi di regolazione (nel sangue, nei polmoni e nei reni). Questi sistemi di regolazione devono riequilibrare la for­mazione di acidi e il conseguente abbassamento del Ph attraverso la formazione di basi.

I problemi classici dei nostri giorni sono spesso il segno di acidi in eccesso. Un’ iperacidità del nostro organi­smo può essere la causa di fre­quenti infezioni, emicranie (mal di testa e cefalea), stanchezza, tensioni muscolari, meteo­rismo, pirosi, senso di gonfiore (pancia gonfia), in­fiammazioni della mucosa gastri­ca, disturbi del sonno, decalcifica­zione ossea e perfino disturbi del ritmo cardiaco (tachicardia). E’ certo che lo stress e i vari problemi quotidiani influiscono sulla produzione di aci­di, che aumenta se si assumono troppi alcolici e si fuma. Ma anche troppa attività fisica carica l’ orga­nismo di scorie acide prodotte dal metabolismo.


Un equilibrio acido-base è fondamentale per l’ armo­nia dell’ organismo. Poiché molti acidi vengono eliminati attraverso i reni, è importante bere abbondantemente ac­qua e tisane. Bisogna adottare un’ alimentazione equilibrata sen­za rinunciare ai cibi che acidificano perché anche loro apportano sostanze nutritive importanti. Basta inserire nella dieta molta frutta e verdura soprattut­to quando si è sotto stress. Una moderata attività fisica inoltre, mi­gliora l’ assunzione di ossigeno e quindi la circolazione sanguigna, favorendo l’ eliminazione di una quantità maggiore di anidride car­bonica. E’ importante anche evita­re situazioni di stress e cercare di mantenere la calma perché quan­to più è “acido” il nostro compor­tamento, tanto più acido sarà anche il no­stro corpo !

ALIMENTI CHE FORMANO ACIDI
– carne e pesce
– affettati
– formaggio
– uova
– dolciumi
– cereali
– alcol
– caffè

ALIMENTI CHE FORMANO BASI
– frutta e verdura
– erbe aromatìche
– latte
– acqua minerale ricca di carbonato d’ idrogeno.


leggi anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error:
Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!