I benefici degli esercizi di Fit-boxe per dimagrire e rassodare gambe, glutei, addominali e braccia

i-benefici-degli-esercizi-di-fit-boxe-per-dimagrire-e-rassodare-gambe-glutei-addominali-e-bracciaI corsi in palestra di fit-boxe stanno prendendo sempre più piede: in una lezione di allenamento di fit-boxe si possono bruciare dalle 300 alle 500 calorie, a seconda del ritmo e dell’ intensità dello sforzo di ciascuna persona. I corsi di fit-boxe in palestra sono quindi ideali per chi vuole bruciare molte calorie, ma gli esercizi della fit-boxe hanno anche molti altri benefici: la fit-boxe è un allenamento utile per sfogare lo stress, per dimagrire, per rassodare gambe, glutei, addominali e braccia, per apprendere una conoscenza base di autodifesa. Gli esercizi di fit-boxe sono adatti sia per gli uomini che per le donne e soddisfano le principali motivazioni che spingono ad iscriversi in palestra: dimagrire e perdere peso, tenersi in forma, scaricare le tensioni e divertirsi. I corsi di fit-boxe sono adatti a tutti: non è richiesta una preparazione di base specifica. Ciò che distingue la fit-boxe dalla boxe pura, è infatti la mancanza di un reale contatto fisico con l’ avversario: lo scopo della fit-boxe è sfogarsi contro un sacco, che, invece di essere appeso come nella boxe, è appoggiato a terra. Il successo dei corsi di fit-boxe sta nella combinazione di tre elementi che sono alla base dell’ allenamento: l’ aerobica, le arti marziali e i sacchi a base mobile.
Dato che l’ allenamento di fit-boxe si basa su mix di esercizi di aerobica e arti marziali, molti ritengono che la fit-boxe non possa essere considerata un’ arte marziale. Di fatto in un allenamento di fit-boxe si apprendono solo le basi dell’ autodifesa, ma le tecniche eseguite sono reali come un vero combattimento, mancano il contatto fisico, e la gara. Nella fit-boxe non ci sono nè vincitori nè sconfitti: l’ allenamento di fitboxe è studiato solo per divertirsi , rilassarsi e bruciare calorie. Molti atleti utilizzano l’ allenamento di fit-boxe per migliorare la loro tenuta di gara


L’ ALLENAMENTO DI FIT-BOXE IN PALESTRA
Gli esercizi di fit-boxe in palestra si svolgono in gruppo a ritmo di musica. Per i corsi di fit-boxe non è necessario un abbigliamento specifico: servono solo dei guanti tecnici senza dita e rinforzati da una piccola imbottitura. Il riscaldamento iniziale in una lezione di fit-boxe è fondamentale: non si inizia a colpire il sacco e non si usano le tecniche di gamba prima di avere fatto lo stretching perché l’esecuzione dei calci può provocare stiramenti o strappi senza un adeguato riscaldamento. Dopo la fase iniziale di riscaldamento e preparazione si passa alla vera lezione di fit-boxe: pugni, calci, ginocchiate e gomitate tirate al sacco a ritmo di musica. Su ciascun bersaglio (il sacco appoggiato a terra) possono lavorare contemporaneamente due persone con l’aiuto di coreografie abbinate a ripetizioni continue di piccole combinazioni di colpi.


leggi anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6 Risposte

  1. Max says:

    Da due mesi pratico Fit Boxe una volta al giorno per 5 giorni a settimana se mi riesce con gli orari, e devo dire che sono molto più tonico. Gli istruttori, che sono due secondo gli orari, sono molto professionali: seguono, istruiscono e ci tengono parecchio alla tecnica, postura, difesa etc etc. Divertente, rilassante ma i primi giorni è meglio iniziare piano perchè i muscoli fanno male. Si suda moltissimo e si acquista elasticità nei moviementi. Ciao

  2. Francesca says:

    Ciao Giorgio… dove alleni a Cagliari ? Sto cercando una palestra che faccia questa disciplina del fit-boxe e sono di Cagliari. Fammi sapere ! grazie ciao

  3. giorgio says:

    Buonasera, sono Giorgio Cagliari, istruttore 2° livello fitboxe. provengo dal karate e Kickboxing. Ai miei quattro allievi/e -ora diventati istruttori Fitboxe- ho fatto un test, hanno consumato in un’ ora di lezione di fitboxe 580-585 calorie. Mica male come training. Il mio consiglio è: fare una lezione di Prova di Fitboxe, anche due, se non sei convinta.
    Se l’ istruttore / Istrutrice sono giusti per te e rispettano orario, sanno allenare, hanno Profesionalità, ti trainano in allenamento, allora iscriviti.
    saluti, giorgio.

  4. Adriana says:

    Ti ringrazio per la risposta, purtroppo la zona della tua palestra è lontana dalla mia (S. Giovanni – Roma), seguirò comunque il tuo consiglio e cercherò sulle pagine gialle.
    Ciao

  5. Redazione IO Benessere Blog says:

    Ciao Adriana, i corsi di Fit-Boxe sono ormai praticati in quasi tutte le palestre. Per quanto riguarda le palestre a Roma, puoi effettuare una ricerca su Internet per trovare la palestra più vicina alla tua zona e più comoda da raggiungere. Basta consultare il sito Paginegialle.it, selezionare la zona di Roma che ti interessa e telefonare alla palestra per avere indicazioni in merito ai corsi di fit-boxe.

    Una palestra a Roma che pratica corsi di fit-boxe è questa (ma non so quanto sia vicina alla tua zona):
    Palestra CMS 105
    Via di Monteverde, 105 – Roma – Tel. 06-58200503

  6. Adriana says:

    Sarei interessata a seguire un corso di fix boxing a Roma, posso avere un elenco delle palestre dove viene pratica questa disciplina ?
    Grazie
    Adriana

error:
Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!