Merende sane per bambini: consigli per la merenda

La merenda è sicuramente il pasto preferito da tutti i bambini perché corrisponde all’ora di ricreazione a scuola oppure perchè è la scusa per interrompere i compiti del pomeriggio.
In ogni caso è necessario porre attenzione a cosa dare ai bambini per merenda. Troppo spesso infatti, la merenda viene considerata come il momento degli strappi alla regola nell’alimentazione del bambino, lasciandolo libero di mangiare ciò che vuole e perdendo di vista le quantità.
Cosa dare come spuntino ai bambini per una merenda sana?
Ecco i consigli dei nutrizionisti
che spiegano come fare le scelte giuste per gli spuntini dei bambini.
merenda-sana-bambini

Secondo i nutrizionisti la merenda va considerata al pari degli altri pasti della giornata. Una buona merenda pomeridiana, unita allo spuntino di metà mattinata, permettono infatti di frazionare il cibo in 5 pasti giornalieri: colazione, spuntino, pranzo, merenda, cena.
Questa suddivisione garantisce al bambino, soprattutto nella fase di crescita, un rifornimento energetico: i vari nutrienti sono distribuiti in maniera modulata per tutta la giornata, evitando un sovraccarico a pranzo e a cena.
Va quindi data la giusta attenzione alla merenda del bambino.
Molti genitori sono abituati ad affidarsi a merendine preconfezionate per gli spuntini dei bambini. Ma basta un po’ di organizzazione e, in poche semplici mosse, è possibile realizzare qualcosa di sano e gustoso per la merenda del bambino.

Per una merenda salata i nutrizionisti consigliano i panini con salumi magri (come prosciutto cotto, prosciutto crudo, bresaola) e formaggio, ma aggiungendo anche verdure e insalata. E’ bene usare panini piccoli o tramezzini e non dei filoni, da condire anche con tonno al naturale, pomodoro, basilico, un filo d’olio e un po’ di sale oppure con mozzarella, pomodoro e basilico.
Mentre per una merenda dolce sono ottimi yogurt, frutta fresca, frullato di frutta oppure macedonia di frutta affettata accompagnata da qualche scaglia di cioccolato (preferibilmente fondente).

Queste merende consigliate sono facili e veloci da preparare: una buona merenda per i bambini è gustosa ma leggera, è fatta con cibi semplici, è pratica da consumare in giro per casa, a scuola o seduti sul divano.
Invece di acquistare merendine preconfezionate, segui i consigli pratici dei nutrizionisti per la merenda del bambino.


Per chi ha più tempo, anche crostate e dolci fatti in casa sono una valida alternativa per la merenda dei bambini.
Trovi le schede con le ricette facili e dietetiche per i dolci a questo link: Ricette dietetiche dolci
Scegli le ricette che preferisci, stampale e usale per variare la merenda del tuo bambino.





Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!