Dieta e agopuntura per dimagrire: l’ agopuntura contro attacchi di fame nervosa da ansia e stress

dieta-e-agopuntura-per-dimagrire-le28099-agopuntura-contro-attacchi-di-fame-nervosa-da-ansia-e-stressL’ agopuntura abbinata ad una dieta ipocalorica può aiutare a dimagrire e a controllare disturbi come fame nervosa da ansia e stress (i cosiddetti attacchi di fame). Il sovrappeso è spesso dovuto ad un’ alimentazione eccessiva o scorretta. In questi casi, agopuntura e dieta possono essere un rimedio vincente per dimagrire. Occorre tenere presente che non è l’ agopuntura da sola che fa dimagrire, ma è l’ associazione tra dieta corretta e terapia con l’ agopuntura che aiuta a perdere peso. L’ agopuntura svolge infatti un’ importante funzione di sostegno: aiuta a seguire la dieta ipocalorica. L’ agopuntura è efficace soprattutto nei casi in cui il sovrappeso è legato ad attacchi di fame nervosa da ansia e stress. La fame ansiosa è il sintomo di chi mangia senza appetito solo per placare il nervosismo. Chi sceglie il trattamento con l’ agopuntura, per dimagrire deve anche seguire una dieta personalizzata messa a punto dal medico agopuntore a seconda del tipo di problema da affrontare. Il consiglio per chi vuole provare la tecnica dell’ agopuntura per dimagrire è quello di rivolgersi ad un medico agopuntore specializzato nel controllo del peso, in modo da abbinare alla terapia con l’ agopuntura anche una dieta personalizzata.
AGOPUNTURA E ATTACCHI DI FAME NERVOSA
L’ agopuntura agisce a livello ormonale: aumenta la secrezione di serotonina e altri ormoni del benessere e migliora la risposta allo stress. Il periodo peggiore per chi si mette a dieta sono le prime settimane: durante il primo mese di dieta il senso della fame si fa sentire di più. Riequilibrando il sistema energetico con l’ agopuntura si riduce l’ ansia da cibo e si riassesta il rapporto tra fame e sazietà. Con l’ agopuntura si ottiene l’ inibizione del senso di fame. Alcune volte il sovrappeso dipende da alimentazione errata: si mangia non per fame ma per ansia. L’ agopuntura è in grado di indurre uno stato di tranquillità, di sedazione blanda, ridurre le cause che agiscono a livello psichico sul senso di fame. Al trattamento con l’ agopuntura va comunque associata una dieta e un’ attività fisica moderata.


I PUNTI DI AGOPUNTURA CONTRO SOVRAPPESO E ATTACCHI DI FAME NERVOSA
I punti di agopuntura che vengono toccati per inibire il senso di fame sono tanti. La mappa delle zone in cui applicare gli aghi dell’ agopuntura cambia a seconda del quadro specifico della persona. Ci sono però alcuni punti-base che vengono sempre trattati con l’ agopuntura: vescica e rene per favorire l’ eliminazione delle tossine e la diuresi; stomaco, intestino tenue e punti auricolari (orecchie) per regolare lo stimolo della fame; canale ren-mai e del cuore per stimolare lo scioglimento dei grassi.
Un problema che si corregge bene con l’ agopuntura è lo squilibrio energetico a carico di certi organi. In particolare quando si tratta di sovrappeso c’è un vuoto d’ energia negli organi che gestiscono il metabolismo e la depurazione: fegato, milza, stomaco, reni, vescica, polmoni, grosso intestino. Durante il primo incontro il medico agopuntore valuta la funzionalità degli organi. Come primo passo si valutano gli organi cosiddetti pieni (in cinese zang) : cuore, fegato, milza, polmone e reni. Per poi passare a quelli cavi (fu) con i quali sono collegati: lo stomaco (connesso alla milza), il grosso intestino (connesso al polmone), il piccolo intestino (legato al cuore), la vescica biliare (che rimanda al fegato) e la vescica (collegata al rene).
Contro gli ATTACCHI DI FAME DA ANSIA il punto di agopuntura più importante si trova sopra lo sterno, appena sotto il collo e sopra il seno: stimolarlo con gli aghi, aiuta a ritrovare serenità e controllo sul cibo. Quando invece il problema è legato ad ATTACCHI DI FAME DA STRESS, l’ agopuntore stimola quattro punti che si trovano sull’ orecchio: due sul lobo (più o meno dove si mettono gli orecchini) e due sulla cartilagine collocata sopra la cavità. Gli aghi agiscono sui meccanismi dello stress, a causa del quale spesso si consumano cibi ricchi di zuccheri e grassi. Riequilibrando l’energia all’ interno dell’organismo, attraverso la stimolazione dei giusti punti di agopuntura, è possibile restituire benessere a chi è particolarmente teso e vive in uno stato di continua tensione.





24 risposte

  1. Redazione IO Benessere Blog scrive:

    Nello specifico, l’ auricoloterapia utilizza aghi più piccoli dell’ agopuntura, applicati all’ orecchio. E’ utile sia per smettere di fumare che per controllare la fame nervosa. Trovate maggiori informazioni in questo nuovo articolo (clicare qui): Auricoloterapia-smettere di fumare, controllo fame nervosa

    Sul sito ufficiale di Auricoloterapia (auricoloterapia.info) e sul nuovo sito Areaolistica (areaolistica.it) trovate un elenco dei medici specializzati in auricoloterapia e agopuntura in Italia.

  2. grazia scrive:

    Vorrei sapere se a Bari ci sono validi agopuntori per la fame nervosa. A breve andrò a Grottaminarda (AV) per sottopormi ad agopuntura per smettere di fumare, ma in quel centro non possono aiutarmi per quanto concerne la dieta e il peso. Faccio presente che il mio peso è causato esclusivamente da iperalimentazione abbinata a “non fame”. Grazie a chi saprà darmi informazioni in merito.

  3. michela scrive:

    vorrei sapere se qualcuno conosce un bravo agopuntore specializzato in fame nervosa ansiosa incontrollabile in zona lago di Garda, Salò o Desenzano del Garda. grazie mille

  4. CATE scrive:

    vorrei sapere se qualcuno conosce un bravo agopuntore specialista in fame ansiosa incontrollabile a Verona. Grazie…

  5. Redazione IO Benessere Blog scrive:

    Per guritza5: per un medico agopuntore a Novara puoi rivolgerti al Dottor Piccini Mauro in Via 4 Martiri 5, Fara Novarese, tel 0321-829687 (www.agopunturaomeopatiapiccini.it)

    Per Michela: per un medico agopuntore a Bologna puoi rivolgerti al Dottor Gabriele Saudelli (agopuntore esperto) in Piazza dei Martiri 1, Bologna, tel 051254890

    Per Annalisa: per un medico agopuntore a Treviso puoi rivolgerti al dottor Bechi Pietro (agopuntore esperto su ansia e disturbi del comportamento alimentare), Viale della Repubblica 205, Treviso, tel 0422422814
    (agopuntura-posturologia.jimdo.com)

  6. Redazione IO Benessere Blog scrive:

    Buongiorno Giovanna, a Torino puoi rivolgerti a:
    Dottor Maurizio Lombardi
    Medico Chirurgo Agopuntore FISA (Federazione Italiana delle Società di Agopuntura)
    Via Vittorio Amedeo II, 21 – Torino
    tel 011-531663
    (www.agopunturalombardi.it)

  7. giovanna scrive:

    vorrei sapere se qualcuno conosce un bravo agopuntore specialista in fame ansiosa incontrollabile in torino. grazie, aprezzo la vostra rsposta

  8. Redazione IO Benessere Blog scrive:

    Buongiorno Michela, un centro di agopuntura a Pordenone è:
    The Life Centre
    Corso Vittorio Emanuele, 48 – Pordenone
    tel 0434-522397

  9. michela scrive:

    sapete se c’è un centro di agopuntura a pordenone o motta di livenza ?

  10. marcella scrive:

    VORREI SAPERE SE L’ AGOPUNTURA FUNZIONA NEL TEMPO PERCHè IL MIO PROBLEMA è IL MANTENIMEMTO, VISTO CHE LE HO PROVATE QUASI TUTTE. GRAZIE A CHI MI RISPONDE.

  11. guritza5 scrive:

    Salve, cerco uno specialista in agopuntura in provincia di Novara. Sono interressata alla dieta + agopuntura. Se qualcuno sa segnalarmi uno specialista lo ringrazio…

  12. natalina ferrario scrive:

    vorrei sapere da chi l’ ha già fatta se l’ agopuntura è dolorosa. grazie a chi mi risponderà !

  13. Redazione IO Benessere Blog scrive:

    Di solito nell’ arco di 10 sedute di agopuntura (2 sedute alla settimana), chi è in forte sovrappeso (abbinando agopuntura e dieta) può perdere fino a 5 chili in un mese. Se i chili da perdere sono più di 5, alla fine del ciclo di agopuntura viene programmata una strategia di “richiamo”, che può prevedere 1-2 sedute al mese per 6 mesi. Dieta e agopuntura agiscono sia sul sovrappeso che sulla cellulite. Con l’ agopuntura si riequilibra il sistema energetico, si riduce l’ ansia da cibo e si riassesta il rapporto tra fame e sazietà. Con l’ aiuto dell’ agopuntura, l’ appetito diventa proporzionato ai reali fabbisogni e si sviluppa la tendenza a mangiare meno e meglio. Per aumentare l’ efficacia della cura con l’ agopuntura, viene abbinata una dieta specifica ad ogni singolo caso che di solito prevede la regola di mangiare poco e spesso, facendo tanti piccoli pasti nel corso della giornata e masticando lentamente (e più volte) ogni boccone.
    La mappa delle zone in cui applicare gli aghi dell’ agopuntura cambia a seconda del quadro specifico del soggetto. Ci sono però alcuni punti-base che vengono sempre trattati:
    - Vescica e rene: per favorire l’ eliminazione delle tossine e la diuresi
    - Stomaco, intestino tenue e punti auricolari: per regolare lo stimolo della fame
    - Canale ren-mai e del cuore: per stimolare lo scioglimento dei grassi.

    L’ agopuntura è molto adatta a chi ha difficoltà a seguire una dieta perchè non riesce a controllare ansia, stress, attacchi di fame.
    Il costo varia
    a seconda del centro medico e a seconda della durata del trattamento e delle necessità specifiche del soggetto. Una seduta da un agopuntore costa circa dai 50 agli 80 euro a seduta, ma l’ agopuntura per dimagrire va abbinata alla dieta e alla diagnosi medica, quindi il costo può essere più alto perchè complessivamente comprende anche la diagnosi medica e la prescriziona della dieta per dimagrire o della dieta contro la cellulite.

    Per i centri di Agopuntura in Italia è possibile consultare il sito OlisticMap ed effettuare una ricerca (olisticmap.it)

  14. kafka scrive:

    quante sedute bisogna fare e quanto costa ? per la cellulite si può fare qualcosa ?

  15. fla scrive:

    ciao, i cerotti lifewave sostituiscono l’ agopuntura per dimagrire. I nomi dei cerotti Lifewave sono SP6. io li sto usando, si ha meno fame e il metabolismo migliora mi hanno detto, speriamo…

  16. Michela scrive:

    Salve a tutti, cerco un agopuntore specializzato (o esperto) di sovrappeso e disturbi da alimentazione incontrollata che operi a Bologna e/o provincia. Grazie a chi saprà darmi indicazioni.

  17. Laura scrive:

    questa tecnica della dieta abbinata all’ agopuntura per dimagrire è nuova per me, non ne avevo mai sentito parlare… interessante !

  18. Renata scrive:

    Salve, cerco un agopuntore specializzato nel controllo del peso a Varese o provincia. Grazie !

  19. Annalisa scrive:

    Salve, cerco uno specialista in agopuntura in provincia di Treviso.
    Sono interressata alla dieta + agopuntura. Se qualcuno sa segnalarmi uno specialista lo ringrazio.

  20. M.GRAZIA scrive:

    a breve è in arrivo dall’ america un cerotto che sostituisce l’ agopuntura per dimagrire, io sto apettando.

  21. giada bandrabulea scrive:

    cerco una specialista in agopuntura a verona. qualcuno di voi sa darmi un consiglio ?

  22. sandy scrive:

    io abito ad arezzo, qualcuno sa dirmi dove mi posso rivolgere per fare una visita e una terapia con l’ agopuntura ?

  23. ilaria scrive:

    Vorrei sapere qualcosa di più sulla sua esperienza, Sto per affrontare la prima visita da un agopuntore, il mio problema è fame nervosa data da uno stato di profoda malinconia che chiamerei depressione. Spero che questa nuova esperenza che sto per intraprende mi dia grandi benefici.
    Sto chiedendo troppo?
    Grata se vorrà dare una risposta a questa mia tormentata domanda.
    Ilaria

  24. A.Z. scrive:

    Ho provato questa terapia (dieta + agopuntura) lo scorso anno e vi assicuro che ha avuto effetti sorprendenti!

Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!