Ricetta facile funghi porcini ripieni: come antipasto o contorno

Per un antipasto o un contorno di verdure diverso dal solito, ecco la ricetta facile per cucinare i funghi porcini ripieni.
La crema per il ripieno è fatta con i gambi tritati dei funghi stessi e parte della polpa interna, uniti ad un soffritto di porro, alla farina, al brodo vegetale, al formaggio, al tuorlo d’ uovo e alla panna.

I funghi ripieni possono essere serviti sia come antipasto sia come contorno per accompagnare un secondo piatto di carne.

Ricetta funghi porcini ripieni: come antipasto o contorno

Tempo di preparazione e cottura: 45 minuti circa
Difficoltà: facile

INGREDIENTI per 2 persone: 4 funghi porcini piuttosto grossi (possibilmente di uguale misura), la parte bianca di 1 porro, 60 grammi di parmigiano grattugiato, 1 cucchiaio di farina, 2 dl di brodo vegetale (anche già pronto granulare, ma senza glutammato di sodio: leggere l’ etichetta prima dell’ aquisto), 1 tuorlo d’ uovo, 2 cucchiai di panna da cucina light (potete usare anche la panna di soia vegetale se preferite), olio extravergine di oliva, timo.


PREPARAZIONE della ricetta in quattro mosse:
1- Accendi il forno a 180° gradi.
Scalda dell’ acqua in un pentolino e prepara il brodo.

Intanto pulisci i funghi.
Stacca i gambi dopo averli raschiati, quindi tritali. Strofina con un panno inumidito le cappelle dei funghi e asciugale, poi con un cucchiaino asporta un poco della loro polpa interna. Tieni la polpa da parte.

2- Trita la parte bianca del porro, mettila in una padella con un filo d’ olio e lasciala soffriggere.

Aggiungi i gambi e la polpa asportata dei funghi, mescola, condisci con una presa di sale e con pepe nero.

Quindi spolverizza la preparazione con la farina.

3- Mescola la preparazione con un cucchiaio di legno, unendo man mano il brodo caldo. Incorpora poi il formaggio grattugiato e un pizzico di timo. Continua a mescolare su fuoco dolce fino a quando il formaggio si sarà completamente sciolto. Sbatti a parte in una scodella il tuorlo d’ uovo con la panna e infine aggiungilo al composto sempre mescolando, finchè non ottieni una crema.

4- Lascia addensare la crema, quindi suddividila nelle cappelle dei funghi porcini in precedenza scavate.

Metti le cappelle dei funghi ripiene in una pirofila unta con un filo d’olio (se preferisci, al posto della pirofila puoi anche usare una teglia e rivestirla con carta da forno).

Passa in forno caldo per circa 25 minuti. Servi direttamente in tavola





Website is Protected by WordPress Protection from eDarpan.com.

Benvenuto sul Blog! Questo sito raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione con cookie installati da terze parti autorizzate, rispettando la privacy dei tuoi dati personali e secondo le norme previste dalla legge. Continuando a navigare su questo sito, accetti il servizio e gli stessi cookie. Migliora la tua esperienza, trova quello che cerchi e... buona navigazione!